Skip to Content

Come aumentare sicurezza di Internet Explorer ed Outlook Express

Be First!
by settembre 10, 2010 Browser

In Internet Explorer è possibile aumentare il livello di sicurezza, relativo ad esempio all’esecuzione di script attivo, di ActiveX, oppure all’uso di cookies attraverso il menù Strumenti-->Opzioni Internet-->Protezione.
Il livello predefinito per l’area internet è impostato come sicurezza Media, mentre il livello Alta può non permettere la corretta visualizzazione di diversi siti.
Lasciando il livello di sicurezza Media è però possibile, attraverso il bottone Livello personalizzato, modificare alcune impostazioni in modo da aumentare la sicurezza del sistema, senza rischiare di non riuscire a visualizzare alcuni siti.

In particolare è consigliato scegliere Chiedi conferma, al posto di Attiva, per tutte le voci che riguardano l’esecuzione di controlli ActiveX.

Per aumentare la sicurezza del browser è spesso consigliato togliere la memorizzazione automatica dei moduli e delle password.
Per modificare questa impostazione basta andare nel menù Strumenti-->Opzioni Internet-->Contenuto, quindi premere il bottone Completamento Automatico e togliere la selezione delle voci Moduli e Nome utente e password sui moduli, e quindi cancellare i moduli e le password eventualmente già memorizzate dal browser premendo gli appositi bottoni.

Per quanto riguarda Outlook Express le impostazioni relative alla sicurezza sono raggiungibili dal menù Strumenti-->Opzioni-->Protezione, ed è consigliato di scegliere il livello di massima protezione, e selezionare le voci relative all’avviso nel caso in cui altre applicazioni tentino di inviare posta, ed al blocco della apertura di messaggi sospetti di contenere virus.

Buona norma è anche togliere in Outlook Express la visualizzazione automatica dell’anteprima tramite il menù Visualizza-->Layout, e nel caso in cui si abbiano dei dubbi sul possibile contenuto di un messaggio di posta, visualizzarlo prima attraverso il tasto destro del mouse attivando la voce Proprietà , e quindi, premendo il bottone Messaggio Originale sotto la voce Dettagli, il messaggio sarà visualizzato come testo normale in modo tale da non attivare in nessun modo un eventuale contenuto potenzialmente pericoloso (in questo modo è anche possibile vedere la presenza ed il nome di eventuali allegati).

Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*