Skip to Content

E-Book Reader, Quale Scegliere?

E-Book Reader, Quale Scegliere?

Sii il Primo!
da settembre 7, 2012 Tablets

Kobo Vox

Il Kindle Fire è stato il primo ebook reader lanciato da Amazon poco più di un anno fa. In pochi mesi è diventato popolare in tutto il mondo con milioni di clienti. In quest’ultimo anno però il Kindle Fire ha mostrato un calo di vendite con 1.3 milioni nel 2012 Q1, molto meno rispetto ai 4 milioni del 2011 Q4. Questo perchè sono scesi in campo nuovi agguerriti competitors, tra cui i colossi Apple e Google.

L’iPad infatti è oggi l’e-reader che domina nel mondo dei tablet. Con il Nuovo iPad, Apple ha oramai raggiunto il 70% di market share.

Come se non bastasse c’è anche Google che ha lanciato il suo tablet ed ebook reader Nexus 7 e che promette molto bene.

Noi consumatori possiamo solo beneficiare da questa concorrenza, anche se diventa però più complesso scegliere l’e-book reader che fa per noi.

Per chi utilizza questi readers, i parametri fondamentali da considerare nella scelta sono:
> Formati e-book supportati
> Prezzo
> Dimensioni display e qualità visualizzazione

Per quanto concerne il primo punto c’è da dire che tutti gli e-reader (tranne il Kindle Fire) supportano ebook in formato ePub, che è quello più diffuso ed utilizzato in ambito e-book. Ul vantaggio del formato ePub è la sua flessibilità. Infatti se si ha a disposizione un documento PDF è facilmente convertibile in ePub grazie ai software ebook converter. Questi software convertitori di ebook sono utili anche se di vuole trasformare epub in mobi (formato supportato dal Kindle Fire) o viceversa.

Relativamente invece al prezzo, in tal caso il confronto è più semplice in quanto sappiamo tutti il prezzo non accessibilissimo di un iPad. Sicuramente molto più economici sono Kindle Fire, Nook, Kobo Vox…

Infine, ultimo parametro di confronto, è la qualità e dimensione display. Il miglior modo per fare questo confronto è provare di persona a utilizzare anche per pochi minuti i vari e-reader e capire quello che più si adatta alle proprie esigenze. C’è chi preferisce ebook reader tascabili, chi invece preferisce lo schermo più grande del iPad.

Questi sono i punti chiave che dovrebbero pesare nella scelta di un e-reader rispetto ad un altro. Non resta che scegliere e iniziare a leggere e sfogliare virtualmente i propri libri preferiti!

Precedente
Successivo

Lascia un Commento o Rispondi

La tua email non sarà visibile pubblicamente.Campi obbligatori sono marcati *

*