Skip to Content

Le canzoni più scaricate di Prince

Le canzoni più scaricate di Prince

Sii il Primo!
da maggio 10, 2016 News e Curiosità

Prince_at_Coachella

La morte del Divo della musica Prince ha gettato nello scompenso i fans più accaniti, ma anche gli intenditori di musica a 360° di tutto il mondo. Prince non ha mai ceduto a Youtube i diritti per i video ufficiali delle sue canzoni e tutti coloro che, dopo la sua dipartita, volevano ascoltare i suoi brani più celebri si sono trovati nell’impossibilità di farlo con semplicità.

Vi sono, certo, video di molti Live, ma spesso in bassa qualità e gli estimatori, giustamente, non si accontentano. Ecco allora che svettano le vendite dei brani più conosciuti dell’artista morto a 57 anni, ancora in circostanze da chiarire. Su iTunes il suo brano più richiesto resta senza dubbio Purple Rain, emozionante canzone “coverizzata” da altri grandi artisti ma anche da artisti meno noti che desideravano sfoggiare le loro doti interpretative. La canzone pare anche una delle più cercate sul Search di Google, con un’esponenziale crescita generica dell’artista, della sua biografia e dei dettagli più infinitesimali della sua carriera.

Su iTunes, vendutissime anche ‘Little Red Corvette‘ e ‘When Doves Cry‘. I brani anni ’80 dell’artista, anche recentemente riarrangiati, sono stati condivisi centinaia e centinaia di volte sui Social Networks e #prince resta l’hashtag del giorno su Twitter, con i fans ancora amareggiati per una perdita incommensurabile nel mondo della musica. L’unica piattaforma di musica streaming a cui Prince aveva concesso i suoi diritti fu Tidal che, ieri, l’ha ricordato come genio della musica ed importante innovatore. Le vendite degli album dell’artista schizzeranno alle stelle, ma nel cuore degli amanti della buona musica resterà sempre un vuoto ed il desiderio di cercare, e cercare ancora, i segni della sua divinità già nelle canzoni che ha regalato, negli anni, al suo affettuoso pubblico.

Precedente
Successivo

Lascia un Commento o Rispondi

La tua email non sarà visibile pubblicamente.Campi obbligatori sono marcati *

*