Skip to Content

Pagare ticket sanitari via Sisal, ma davvero?

Pagare ticket sanitari via Sisal, ma davvero?

Commento
by settembre 12, 2015 Società e Cultura

Sisal

Oggi ho letto di questa possibilità, cioè pagare un ticket sanitario presso un qualsiasi punto Sisal (es. tabaccherie).. comodo no? Farebbe evitare le code e lo stress agli sportelli del CUP ospedaliero nel giorno della visita specialistica o degli esami..

Bene, allora ho chiamato il numero verde RECUP (regione lazio) e ho prenotato la mia visita specialistica, l’operatore mi ha comunicato il codice prenotazione.
Con questo codice mi sono recato presso una ricevitoria Sisal e ho chiesto info sul pagamento, il tabaccaio mi ha confermato la possibilità MA dopo aver provato ad inserire il codice mi ha comunicato che il sistema di pagamento accetta solo codici con 8 numeri.. il mio è di 11!

Che significa? Vuol dire che per i pagamenti Sisal bisogna avere un altro codice, diverso dal codice prenotazione?
Allora richiamo il RECUP e la gentile signorina che mi risponde mi dice che loro non danno nessun codice per pagare tramite Sisal, e che questa modalità era attiva in passato quando veniva inviato il cartaceo della conferma di prenotazione presso la residenza del cittadino.. Inoltre mi dice che anche se fosse possibile il pagamento tramite Sisal, spesso bisogna sempre recarsi presso le casse del CUP con lo scontrino prima della prestazione sanitaria!

E quindi? Quindi non c’è modo di saltare quelle code da terzo mondo alle casse del CUP.. dove bisogna presentarsi di largo anticipo, prendersi il numeretto, e avere tanta pazienza..

Sui siti delle aziende sanitarie laziali come questa: http://www.aslromad.it/Sezione.aspx?Section=205
si parla di pagamento tramite ricevitorie.. per cortesia REGIONE LAZIO, dipendenti, consiglieri e dirigenti politici e sanitari.. VOGLIATE PER UNA VOLTA DARE INFORMAZIONI CORRETTE E COMPLETE AI CITTADINI

RomaD

Previous
Next

Un commentocommenti

  1. Siamo a febbraio 2018 e questa gran bufala del pagamento ‘superfacile e tutto comodo (?)’ Sisal-Recup ANCORA non è stato rettificato dal web Regione Lazio! Ci sono cascata pure io!! Perché tanto becero cinismo da parte della PA? Tanto costa una semplice rettifica x rendere una tantum più facile la vita ??

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.