Skip to Content

Programmare Invio Tweet tramite Email

Programmare Invio Tweet tramite Email

Sii il Primo!
da dicembre 8, 2012 Social Network

dopio-email-tweets

Ti piacerebbe pianificare i tweets in modo che il tuo account Twitter resti attivo per tutto il giorno? Siete alla ricerca di un modo semplice per creare un insieme di tweet programmati da inviare con link e informazioni utili ai tuoi followers?

Ci sono molti strumenti online che consentono di programmare i tweet, ma in alcuni casi potrebbe essere molto più facile utilizzare direttamente la tua email. Se stai cercando di programmare i tuoi tweet tramite e-mail, ecco cosa fare.

1. Consigliamo di utilizzare un servizio di pianificazione Twitter chiamato Dopo.io. Vai al sito e fai click sul pulsante “Login con Twitter” in alto a destra della pagina.

2. Dai l’autorizzazione a Dopo.io per accedere al tuo account e sarai portato al pannello di controllo di Dopo.io.

3. Prendete nota del vostro “indirizzo univoco” sul lato destro della pagina sotto il nome. Questo è l’indirizzo di posta elettronica che verrà utilizzato per inviare tweet. Assicuratevi di aggiungere il vostro indirizzo univoco come un contatto e-mail.

Your unique email address on Dopo.io.

4. Poi puoi inziare a modificare il programma di invio. Dopo.io può inviare fino a quattro tweets al giorno. È possibile modificare i tempi predefiniti facendo click sul link “modifica” a destra sotto il tuo indirizzo univoco.

5. Inserisci l’ora di invio per i vostri tweet. È possibile immettere solo ore intere.

Change your tweet delivery times on Dopo.io.

6. Quando tutto è pronto invia una email al tuo “indirizzo univoco”. Assicurati di usare la parole  “buffer” come oggetto della tua email. Ricorda inoltre che solo i primi 140 caratteri saranno usati per il tweet.

Dopo.io Tweet buffer by email.

Il nmero massimo di tweet programmati è d 15.

7. Puoi anche inviare tweets multipli in un email, come desideri. Basta separare ogni tweet con una linea vuota:

Schedule multiple tweets with Dopo.io.

 

Precedente
Successivo

Lascia un Commento o Rispondi

La tua email non sarà visibile pubblicamente.Campi obbligatori sono marcati *

*