Skip to Content

Rendere più veloce la stampante

Rendere più veloce la stampante

Sii il Primo!
da agosto 27, 2013 Computer, Consigli e trucchi

Ecco alcune operazioni di manutenzione che consentono di rendere più veloce la stampante e di evitare che la stessa di danneggi.

stampante_veloce

Quando la stampante a getto d’inchiostro lascia delle striature sul foglio, è meglio pulire la testina manualmente. Aprire lo sportello della stampante ed estrarre la testina. Tamponare con un foglio di carta da cucina imbevuto di liquido per la pulizia dei vetri per eliminare i residui d’inchiostro.

Al momento della stampa dell’ennesima pagina, gli ugelli smettono di lavorare e potrebbe comparire il messaggio Assorbitore d’inchiostro pieno. Per pulire il tampone, sulla Canon S830D, come da figura a sinistra aprire il coperchio superiore della stampante e svitare le due viti alla base sul retro. Estrarre il corpo meccanico, staccare i due tamponi che assorbono l’inchiostro e lavarli con acqua bollente e liquido per i piatti. Lasciare asciugare bene. Una volta rimontata, resettare il contatore della S830D: spegnere la stampante → tenere premuto il tasto Resume → tenere premuto il tasto On/Off → lasciare andare il tasto Resume, premere due volte → lasciare andare entrambi i tasti → premere quattro volte il tasto Resume e una volta On/Off → spegnere.

Quando la stampante non preleva più i fogli, spesso significa che i rulli di gomma sono consumati oppure induriti. Strofinare leggermente i rulli con carta vetrata fine grana 400. Sulla Canon S830D i rulli sono accessibili dopo avere tolto il coperchio della stampante.

Precedente
Successivo

Lascia un Commento o Rispondi

La tua email non sarà visibile pubblicamente.Campi obbligatori sono marcati *

*