Skip to Content

Riparare File di Database Exchange Server EDB

Riparare File di Database Exchange Server EDB

Be First!

Recupero Exchange Server

Uno strumento di Recupero Exchange Server che ripara file di database Exchange Server (*.edb) corrotti senza sovrascriverli e ripristina le caselle di posta contenute come singoli PST, importabili direttamente Outlook. In aggiunta, può anche recuperare caselle di posta cancellate. Il Software di Recupero Exchange offre un ripristino sicuro dei dati in una posizione definita dall’utente o di default (anche la root). E’ un’utility di Recupero EDB progettata per recuperare caselle di posta create con Exchange Server 5.5, 2000, 2003 o 2007. Inoltre, il Software consente il recupero di dati STM nel corpo della e-mail per Exchange Server 2003, 2000 e 5.5.

CLICCA QUI per maggiori informazioni

Caratteristiche di Mailbox Exchange Recovery

  • Ripara file *.edb corrotti senza sovrascriverli e ripristina caselle di posta
  • Recupera caselle di posta cancellate
  • Ripristina caselle di posta come distinti file .pst.
  • Può Recuperare EDB in tutti i casi di danneggiamento
  • Supporta Exchange Server 5.5, 2000, 2003 e 2007
  • Consente di selezionare tipi di versione Exchange Server
  • Supporta riparazione di file EDB Unicode
  • Recupera file dati STM nel corpo di e-mail per Exchange Server 2003, 2000 e 5.5
  • Recupero selettivo di caselle di posta
  • Recupera indirizzi email da Active Directory
  • Compatibile con Windows 7, Vista, XP, 2003 e 2000
  • Può Recuperare File EDB (non sovrascrivendoli) con tutte le cartelle delle mail, messaggi, allegati di email, note, attività, appuntamenti e altri oggetti
  • Genera un report di log
  • Ripristina i dettagli di creazione (ora e data) degli oggetti recuperati
  • Ripristina la formattazione di messaggi RTF e HTML

Alcune domande frequenti:

Usando il Software di riparazione EDB come posso importare i file PST recuperati in outlook ?

Seguire le seguenti procedure per importare il file PST:

  • Aprire Microsoft Outlook
  • Cliccare su File–>Aprire–> File Dati Outlook.
  • Selezionare il file PST da importare e cliccare su Ok.

Dopo questo, potrete vedere la cartella personale con il nome di “Riparare PST Outlook di Stellar Phoenix ” in cui potrete vedere tutte le cartelle mail.

Ho recuperato le mie email ma non riesco a vedere i miei contatti. Come li posso trovare ?

Per far ciò ti chiediamo di aprire outlook e seguire i seguenti passi :

  • Selezionare il file PST.
  • Premere Ctrl+Shift+F e poi scegliere “contatti”
  • Cliccare su “trova adesso”. Adesso potrai vedere tutti i contatti che sono nel file PST nella finestra di ricerca. Basterà spostarli nei tuoi contatti

Vorrei recuperare i miei Calendari e la rubrica, posso recuperarli usando lo strumento Recupero Caselle di Posta Exchange ?

Aprire il software “Recupero Caselle di Posta Exchange di Stellar Phoenix”.

  • Cliccare su “Selezionare File EDB” e andare dove si trova il file PST e selezionarlo.
  • Indicare adesso la posizione desiderata per salvare il file PST recuperato cliccando su “Cambiare Destinazione”
  • Cliccare adesso su “Avvio” e lasciare che il processo di scansione sia completato.
  • Una volta che il processo di scansione sarà completato troverete i file PST recuperati nello stesso posto dove li avete salvati
  • Importate adesso il file PST recuperati in outlook e verificate il calendario e la rubrica.

Non riesco a trovare un file EDB, come posso fare la scansione ?

Aprire il software “Recupero Caselle di Posta Exchange di Stellar Phoenix””.

  • Cliccare su “Cercare File EDB” dopo ciò troverete il file EDB.
  • Selezionare quello da cui volete recuperare le the caselle di posta.
  • Indicare la posizione desiderata per salvare i file recuperati cliccando su “Cambiare Destinazione”
  • Adesso cliccare su “Avvio” e lasciare che il processo di scansione sia completato.

Una volta che il processo di scansione sarà completato troverete i file PST recuperati nel posto che avete indicato.

Mentre cercavo di attivare il software, ho avuto un messaggio d’errore che indicava che il software non è istallato correttamente. Come posso attivare il software ?

Segui i passi seguenti per risolvere il problema

  • È necessario avviare il servizio Crypkey che è attualmente bloccato.
  • Andare al “Pannello di Controllo”.
  • Aprire “Strumenti di Amministrazione”.
  • Aprire “Servizi”.
  • Cliccare con il tasto destro su “Licenze Crypkey” e cliccare su “avvio”.
  • Dopo l’avvio dei servizi Crypkey, cercare di attivare il software.
  • È necessario avviare il servizio Crypkey che service è attualmente bloccato.

CLICCA QUI per maggiori informazioni


Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*