Skip to Content

Scambi senza frontiere con Opera

Scambi senza frontiere con Opera

Be First!
by luglio 26, 2009 Browser, Internet News

opera-logo
“Noi rivoluzioneremo Internet” annunciava trionfante la software house Opera.

La rivoluzione poi non avvenne, ma ora l’azienda presente comunque una funzione aggiuntiva per il suo Opera 10. Unite: un server che, via internet, consente di rendere accessibili ad altri utenti file memorizzati sul pc (ad esempio foto o tracce audio).

In questo modo è possibile scambiare file senza prima trasferirli su Internet. Cliccando l’apposita icona, si avvia Unite. A questo punto saranno disponibili sei applicazioni. Avviando file sharing  è possibile condividere qualsiasi file memorizzato sul disco rigido.

Si può quindi inviare un’e-mail con un link creato automaticamente a un contatto. Il destinatario copia il link in un browser e può accedere ai file. Allo stesso modo si può permettere ad amici e parenti di ascoltare la musica memorizzata sul proprio pc e visualizzare le foto.

Finora Unite è disponibile solo in inglese. Attenzione però si tratta di una Beta, quindi potrebbe causare problemi durante l’uso. Per altre informazioni visitate il sito di Opera.

Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*