Skip to Content

Videogame Prototype 2

Videogame Prototype 2

Sii il Primo!
da agosto 12, 2013 Giochi Online

Il primo titolo di questa serie uscì a metà del 2009 e fece molto parlare di sé, in par- ticolare per la violenza che permeava il gio- co. Il protagonista, controllato dal giocato- re, è un essere mutante con la capacità di trasformare i suoi arti in lame, tentacoli e altre mostruosità, che permettono di cau- sare morti orribili, rappresentate in modo raccapricciante e dettagliato, a chi avesse la sfortuna di trovarsi sulla sua strada. Nel se- condo gioco di questa serie ci si trova in una città messa in quarantena a causa di una non meglio precisata (almeno all’ini- zio) epidemia. La sicurezza è affidata a con- tractor privati, che fanno capo all’agenzia Blackwatch (ogni riferimento e assonanza, evidentemente, non è casuale) e si occupa- no di far rispettare con brutalità e fermezza le restrizioni di movimento.

Durante lo sviluppo del gioco si scoprirà che l’epidemia in realtà è stata causata vo- lontariamente, per testare un nuovo tipo di arma biologica, con un’investigazione che si muoverà di pari passo con l’uccisione di tutti i responsabili, fino a raggiungere le più alte gerarchie. Se la trama non è parti- colarmente originale e svela quasi subito i suoi segreti, riservando pochissimi colpi di scena, la sceneggiatura invece è realizzata in modo piacevole e tutto sommato credi- bile; i personaggi incontrati durante il gio- co non offrono, invece, grandissime sorpre- se, e seguono con poche variazioni gli ste- reotipi di questo genere.

L’ambientazione è quindi drammatica e assolutamente “seria”, così come realistici e molto cruenti sono anche gli scontri con i nemici: come accade nel primo titolo, co- munque, i poteri quasi soprannaturali del personaggio controllato dal giocatore ren- dono tutte le battaglie una semplice forma- lità. Anche quando ci s’imbatte in gruppi numerosi di avversari pesantemente arma- ti, le abilità speciali del personaggio con- sentono di abbattersi su di loro come una furia vendicatrice, eliminando un nemico dopo l’altro utilizzando mosse spettacolari e cruente. La sensazione di onnipotenza, che aveva reso così particolare il primo tito- lo della serie, è stata mantenuta intatta an- che in questo secondo titolo, anche se, co- me in passato, ciò si traduce in una difficol- tà praticamente nulla, anche selezionando i livelli di sfida più elevati.

Gli unici problemi che il giocatore po- trebbe trovarsi a dover fronteggiare riguar- dano il sistema di controllo del personag- gio e delle sue abilità, specialmente se si decide di utilizzare mouse e tastiera: essen- do una conversione diretta di un titolo per console, infatti, Prototype 2 si gioca in mo- do molto più fluido e appagante con un controller anche nella versione per pc. La realizzazione tecnica è molto buona, con grafica e sonoro all’altezza, anche se, trat- tandosi di una conversione, il motore non raggiunge il livello di dettaglio dei titoli sviluppati ad hoc.

REQUISITI MINIMI

SISTEMA OPERATIVO Windows XP

PROCESSORE Dual core a 2,3 GHz

MEMORIA RAM 1 Gb

SPAZIO SU HARD DISK 12 Gb

SCHEDA VIDEO 512 Mb di Ram

Precedente
Successivo

Lascia un Commento o Rispondi

La tua email non sarà visibile pubblicamente.Campi obbligatori sono marcati *

*