Suggerimenti come guadagnare su Youtube

YouTube è considerata da molti creatori di contenuti una delle piattaforme più redditizie sul mercato. Certamente, uno dei motivi che ha generato questa fama è l’accesso relativamente facile alla monetizzazione.

In questo senso, non devi essere una star per guadagnare su Youtube: anche i piccoli canali possono generare entrate. In questo articolo capirai i requisiti della piattaforma e come richiedere efficacemente la monetizzazione del tuo canale.

Come monetizzare il tuo canale e guadagnare su YouTube

Per guadagnare con i tuoi video, devi iscriverti al Programma di affiliazione su Youtube. Ma prima di ciò, dovrai soddisfare alcuni requisiti. È necessario essere in linea con le regole dell’azienda per essere ammissibili e, naturalmente, non perdere la monetizzazione. Innanzitutto il canale deve avere mille iscritti e almeno quattromila visualizzazioni negli ultimi dodici mesi. Inoltre, la persona responsabile del canale deve avere almeno 18 anni.

 

Scommetti sul formato di successo

Come puoi prevedere, è imperativo essere in “buoni rapporti” con la piattaforma. Pertanto, è improbabile che i canali che violano le linee guida di YouTube siano idonei. In questo senso non sono graditi contenuti con nudità, violenza, incitamento all’odio e altri argomenti delicati. Alcuni formati in cui puoi investire:

Tutorial

Cosa succede quando non sai come cambiare una doccia o quando fare i noodles istantanei è un compito complicato? Vai su Google, ovviamente. E meglio che cercare nei miliardi di siti web su Internet un tutorial che spieghi come fare ciò che devi fare, è imparare vedendo. Su YouTube, i video tutorial sono piuttosto famosi e puoi trarne vantaggio.

Cosa sai insegnare alle persone? Concentrati su argomenti che non sono stati ancora esplorati molto: non vorrai essere solo un altro video tra dozzine, vero? Sii molto esplicativo, ma senza impiegare troppo tempo, e fai attenzione alla qualità dell’immagine.

Videolog

Vuoi dare la tua opinione sulla vita, l’universo e tutto il resto? Molte persone là fuori hanno già fatto bei soldi facendo videolog e commentando gli argomenti più disparati. Ma non basta aprire bocca e iniziare a parlare: bisogna sapere come farlo funzionare.

Giochi

Sei matto per i giochi? Passare ore con un controller in mano ti permette di guadagnare soldi extra sì. Parlare di giochi e registrare gameplay è una tendenza su YouTube e può far funzionare il tuo canale.

Come iscriversi al Programma Partner di Youtube

Se non hai ancora raggiunto gli obiettivi stabiliti, tocca “Invia notifica quando mi qualifico”

Quando il tuo canale soddisfa i requisiti del Programma partner di YouTube, potrai inviare la richiesta di partecipazione. Per farlo, vai su Youtube Studio e, sul lato sinistro dello schermo, seleziona la scheda “Monetizzazione“. Quindi tocca il pulsante “Iscriviti“.

Nella pagina successiva, vedrai una procedura dettagliata per completare la richiesta. Il primo è conoscere e accettare i Termini del Programma di partenariato. Fare clic sul comando “Start”, leggere il testo e confermare. Fatto ciò, Youtube richiede all’utente di registrarsi e collegare il proprio account a Google AdSense, servizio pubblicitario offerto da Google presente nei video del sito. Tocca “Avvia” e segui le istruzioni.

L’ultimo passaggio, sebbene elencato nella pagina, non è più dipendente dall’utente. Non appena completi i passaggi precedenti, Youtube analizzerà se il tuo canale si adatta al programma. Se la richiesta viene rifiutata, è possibile effettuare una nuova richiesta dopo 30 giorni.

Se la tua richiesta viene approvata, verranno rilasciate diverse forme di monetizzazione sul tuo canale. Sarai in grado di utilizzare gli annunci pubblicitari; Cortometraggi Youtube; Youtube Premium; il Club dei Canali; così come le funzioni Superchat e Super Sticker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.