Skip to Content

Due grandi DLC che allungheranno le tue ore di gestione zoologica

Due grandi DLC che allungheranno le tue ore di gestione zoologica

Be First!
by Aprile 15, 2020 Internet News

 

Planet Zoo ci ha stupito lo scorso novembre con i suoi animali fedelmente ricreati, le sue proceed sfide per creare i migliori habitat, il suo sistema di creazione privo di giardini zoologici … Se in questi mesi hai già dominato tutti i suoi sistemi e superato Tutte le tue sfide, ecco due grandi scuse per tornare: il DLC Arctic Pack e South America Pack. Entrambi sono altamente raccomandati, ma se puoi sceglierne solo uno, li esaminerò di seguito per aiutarti a scegliere quello giusto per te.

Arctic Pack

Sicuramente quando hai scoperto che il Planet Zoo includeva la neve, la prima cosa che pensavi fosse “Vorrei che ci fossero più animali da luoghi innevati, a parte il leopardo delle nevi”. Se avessi ragione, adorerai il DLC Planet Zoo: Arctic Pack.

Ho adorato i quattro animali inclusi nella mini-espansione: le pecore d’Alasca, l’orso polare, il lupo artico e le renne. Questi nuovi inquilini dello zoo mantengono la qualità di quelli del gioco originale: le loro animazioni sono tanto realistiche quanto incredibili, la loro pelliccia si muove in modo credibile … Hanno tutti dettagli come i movimenti della coda dei lupi o il modo in cui le pecore muovono gli occhi. È ancora un piacere guardare i comportamenti sociali di queste creature.

A un livello giocabile, tutti presentano sfide nuove e various. Advert esempio, la prima cosa a cui ho pensato è stata l’installazione dell’space dell’orso polare. Alla wonderful della giornata il pubblico ama i grandi animali e sono sicuro che otterrò più ricchezza con loro. Period più complicato di quanto pensassi, poiché gli orsi polari non richiedono solo temperature molto specifiche ma ampi spazi. È stata una vera sfida omogeneizzare la temperatura nel loro habitat.

Fortunatamente, i nuovi livelli della campagna mi hanno aiutato a capire come prendermi cura di questi animali. È una buona decisione per Frontier che il primo livello, l’Arttic Analysis Park di Goodwin, sia già sbloccato dall’inizio, senza la necessità di completare la campagna. La cosa sorprendente fu scoprire che il secondo parco, in Messico, period ancora meglio nonostante non spendesse in una zona ghiacciata.

Ed è che il secondo parco ti mette esattamente in uno zoo vivace e pieno di animali con tempo caldo, per porre la sfida di introdurre aree per la fauna artica. È il livello più difficile fino advert oggi nella campagna, ma quando riuscirai a superare le sue sfide, ti sentirai molto orgoglioso di te stesso e scoprirai quanto sei migliorato rispetto al tutorial molto tempo fa.

Gli oltre 200 elementi da costruzione inclusi nel pacchetto artico servono come ciliegina su questa torta ghiacciata. Certo, hai oggetti e materiali per ospitare decentemente i tuoi nuovi animali (tutti di grande qualità e dettagli visivi) ma hai anche oggetti stagionali, con i quali decorare il parco in primavera, autunno …

In generale, Arctic Pack è un DLC mega raccomandato se ti è piaciuto Planet Zoo, soprattutto se non sei stato nel tuo zoo per settimane perché avevi bisogno di qualcosa di nuovo. Qui hai notizie sugli avanzi. Che sì: voglio un seguito DLC con pinguini, per favore.

Pacchetto Sud America

Se il lama è il tuo animale spirituale, ti consiglio di dare la priorità al pacchetto Sud America prima del DLC precedente. E se questo bichejo non ti “chiama” molto, è possibile che sia la qualità che l’esotismo degli animali e dei nuovi materiali.

Al South America Pack abbiamo cinque animali: il giaguaro, la scimmia cappuccino, il formichiere gigante, il lama e la rana dagli occhi rossi (quest’ultima solo per esposizione). Sono aggiunti in modo diverso separatamente e tremendous attraenti insieme. Sono il tipo di animali “rari” che spero di vedere in questi tipi di espansioni.

Come nel caso del branco precedente, Frontier ha lavorato su ogni specie in modo che tu possa trascorrere ore a scoprire le migliori strategie per renderle felici e osservare il loro comportamento. I punti salienti includono la possibilità di combinare scimmie e formichieri cappuccini in un unico habitat e, inoltre, di poter trasformare la tua casa in un ambiente gratuito per i visitatori. Questi due animali mi hanno dato molto da giocare e mi hanno permesso di creare spazi e percorsi originali per incoraggiare le loro interazioni.

Non avresti potuto creare questi edifici senza la seconda metà del DLC: 250 nuovi elementi di costruzione. La stragrande maggioranza di questi elementi sono a tema azteco o basati sulla giungla, il che mi ha permesso di creare templi, aree della giungla, percorsi circondati da torce (è molto suggestivo di notte) … Questi elementi avvicinano gli zoo al territorio del parchi a tema, ed è un incrocio che mi piacerebbe vedere sviluppato in future espansioni.

L’unica cosa che mi manca del South America Pack è almeno un paio di nuovi livelli come quelli che abbiamo visto in Arctic Pack. Nonostante questa assenza, ti diverti per ore a imparare come gestire nuovi animali e scatenare la tua creatività con nuovi edifici. Se sei più attratto dall’esotico che dall’Antartico, questo è il primo DLC che dovresti arrivare advert espandere le tue esperienze al Planet Zoo.

Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.