Skip to Content

Le migliori alternative a Minecraft su PC

Le migliori alternative a Minecraft su PC

Be First!
by Aprile 17, 2020 Android, Apple, Giochi, Internet News

 

Pochi successi superiori a Minecraft esistono in questo momento. Il gioco è diventato uno dei tre videogiochi più venduti in tutta la storia, raggiunto solo da due fenomeni come Grand Theft Auto V e Tetris .

Tuttavia, c’è vita oltre il titolo sviluppato da Mojang e Microsoft … e oggi te lo mostreremo. Presentiamo le migliori alternative a Minecraft su PC nel caso in cui le varianti di smartphone non ti convincessero.

Terraria

Abbiamo iniziato questa raccolta con uno dei giochi più simili a quelli di Minecraft attualmente esistenti: Terraria . Senza andare oltre, questa produzione è stata lanciata sul mercato solo due anni dopo che Minecraft è stato distribuito agli utenti in una fase di sviluppo molto incipiente (chissà se il creatore di Terraria ha visto i vantaggi di Minecraft in quella fase iniziale).

Il gameplay di Terraria non imbroglia nessuno: è un gioco open world 2D in cui dobbiamo costruire e sopravvivere . Più chiaro, impossibile. Il giocatore deve raccogliere materiali e progettare la sua casa, poiché grazie advert essa sarà in grado di svolgere mestieri, realizzare i suoi utensili e rendere un po ‘più semplice la sopravvivenza in questo universo.

Tutto ciò che appare in Terraria è procedurale, cioè il mondo in cui stai per giocare non sarà mai lo stesso del precedente creato, dal momento che il gioco stesso introduce le sue varianti (sì, come Minecraft). Va notato, tuttavia, che il titolo ha una certa fermata dalla saga di Metroid, quindi vedrai il componente della metroidvania del gioco d’azione e dell’esplorazione nei bar della stessa.

LEGO Worlds

Forse, una delle produzioni più attese dai giocatori, ma che alla tremendous si è diluita tra di loro nel tempo: LEGO Worlds . Il gioco è stato lanciato in beta a maggio 2015, a quel punto sono stati lanciati milioni di fan. Dopotutto, Minecraft potrebbe essere quello che ha reso popolare il genere nei videogiochi, ma nella vita reale, nessuno meglio di LEGO di sapere cos’è costruire i tuoi mondi attraverso i blocchi ¿ giusto?

In questo contesto, period logico e normale che il gioco infrangesse i tassi di vendita su PC. Durante i primi due anni ha funzionato abbastanza bene, soprattutto fino a quando la versione finale è stata rilasciata a marzo 2017 (anche su console come PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Change). Tuttavia, con il passare del tempo il gioco stava perdendo forza, quindi ora la base del giocatore è più piccola (ma fedele, sì).

In LEGO Worlds portiamo il mondo del crafting nell’immaginario LEGO . In questo modo, tutto ciò che vediamo sullo schermo è realizzato con le determine classiche del marchio scandinavo, quella caratteristica che li rende tutti insieme. Ovviamente, avremo anche le loro determine, i mostri della scatola LEGO, i veicoli e molto altro. Se esiste in LEGO, è nel videogioco.

Dragon Quest Builders 2

Quando Minecraft iniziò a esplodere sul mercato e il resto delle aziende vide il potenziale che questo formato aveva (quello che causò a Microsoft di spendere decine di milioni di dollari per il suo acquisto), non esitarono per un secondo nel tentativo di portare il loro produzioni più iconiche per il mondo dell’artigianato e della creazione. Tuttavia, per fare ciò doveva esserci un piano ben definito, e Sq. Enix ne possedeva uno con il franchise di Dragon Quest .

La saga di Dragon Quest è la più conosciuta in Giappone per quanto riguarda i giochi di ruolo. È stato con noi per quasi 40 anni, un tempo più che sufficiente per radunare una base di fan milionari (che ora è diffusa in tutto il mondo). Conoscendo la magia che irradiano i loro disegni (realizzati da Akira Toriyama nelle sue origini e da cui beve l’intera saga), i giapponesi si sono tolti dalla manica una nuova sottosaga chiamata Dragon Quest Builders .

.

Il primo titolo che è arrivato sul mercato è stato un contatto con i giocatori e con tutto ciò che hanno proposto. Tuttavia, è stato con la seconda parte, lanciata alla tremendous del 2018 in Giappone e misure del 2019 in Europa, quando ha sfruttato appieno il suo pieno potenziale. Perché ciò che abbiamo non è solo una versione di Minecraft nel mondo di Dragon Quest, ma anche il componente di ruolo di una saga di lunga information (e che se sai come fare molto bene, questo sta proprio creando giochi di ruolo). Inoltre, ha una sua storia quindi oltre a creare, costruire e uccidere mostri, avrai anche la tua trama (nel caso in cui occorressero ulteriori dettagli per stupire).

      

Brick Drive

Ci sono prodotti che si distinguono dal pubblico non appena il passaparola inizia a circolare tra i giocatori, e uno dei migliori esempi che abbiamo con Brick Drive . Dietro questo nome si nasconde uno sparatutto a mondo aperto in cui non solo dobbiamo distruggere il nemico, ma anche creare il nostro campo di battaglia. Da qui, o il rivale può venire a competere nel nostro o possiamo andare suo (come se fosse una partita di calcio che va nel campo di qualcun altro).

Il gioco prende tutta la sua iconografia dalle [18459003] famose determine di mattoni quelle che hanno una somiglianza molto simile a ciò che possiamo vedere in LEGO. Tuttavia, introduce le sue stesse novità come armi molto various, personaggi di ogni tipo (ma sempre con una personalità molto forte e che attira l’attenzione), tipi di mattoni molto istrionici in modo da poter costruire edifici e campi campi di battaglia più rari al mondo e persino costumi per personalizzare i tuoi personaggi. L’universo di Brick, ma in un gioco d’azione. Una variante più che degna di Minecraft e con un dettaglio molto importante: è libero di giocare !

Dice World

Il gioco di cui parleremo ora ci fa molto male. È come quando una coppia ti lascia e ti dà quella fitta nel cuore, sapendo che qualcosa è finito e pensi a cosa potrebbe essere stato in futuro: Dice World . Period l’property del 2013 quando un piccolo sviluppatore lanciò un titolo chiamato così. L’thought period semplice: prendi il meglio di Minecraft, ma inseriscilo in un mondo MMORPG in cui i giocatori erano collegati tra loro, potevano creare armi, oggetti, case, ecc., E il componente RPG period visto in il palcoscenico quando sconfiggi mostri, missioni e tutta l’iconografia dei giochi di ruolo (salire di livello, armature, armi e molto altro).

Il progetto fu lanciato in fase alfa e il successo fu così grande che catturò il creatore stesso. In appena un mese il gioco aveva venduto decine di migliaia di copie, i più grandi streamer del mondo suonavano dal vivo e il server non period in grado di gestire contemporaneamente il maggior numero di giocatori. Il successo è stato lì, sono state introdotte alcune nuove funzionalità e la comunità ha fatto il resto. Tuttavia, Wolfram von Funck il suo creatore, costruì una bomba fumogena in poche settimane e scomparve dalla mappa. Non abbiamo avuto ulteriori notizie su di lui e il gioco è rimasto in quello stato fino a settembre 2019, quasi sei anni dopo, è stato improvvisamente rilasciato su Steam.

I cambiamenti in tutto questo tempo erano appena visibili e ciò che nel 2013 è stata una vera sorpresa – con il beneficio del dubbio su ciò che ha sbagliato a essere una versione alfa -, ora è diventato una vera delusione. Ti consigliamo di provarlo quando è davvero economico, in quanto è divertente durante le prime ore di gioco, ma poi diventa estremamente noioso (e questo accade, in effetti, per non aver ascoltato le recensioni).

      

StarForge

Saltiamo in StarForge un gioco creato dal crew di Code Hatch. Le differenze tra StarForge e i titoli precedenti sono visibili advert occhio nudo: mentre tutti i giochi portati finora sfruttano l’estetica animata o colorata, in StarForge questo viene abbandonato per avvicinarsi al concetto di “ actual ” . E sì, la particolarità o la grazia è che continua a essere sviluppato con il voxel o l’estetica a griglia ma l’aspetto stesso è più affidabile grazie al lavoro svolto.

In StarForge tutta l’azione si svolge con lo spazio come sfondo: il sole sta morendo perché un buco nero lo sta lentamente inghiottendo . L’umanità non ha altra scelta che viaggiare su altri pianeti per continuare a esistere, ed è qui che abbiamo iniziato. Niente di meglio della sopravvivenza in un ambiente ostile per iniziare a interiorizzare le attività di estrazione e lavorazione, tutto per far sopravvivere il nostro personaggio.

Il gioco mescola una serie di generi uno diverso dall’altro. Advert esempio, ha concetti di puro RTS ovvero quello di strategia mista a difesa della torre. D’altra parte, ha anche uno sparatutto o un gioco di ruolo per quanto riguarda la personalizzazione del personaggio, le classi e molto altro. A proposito, il gioco è iniziato a pagamento, ma presto è diventato gratuito (puoi giocare senza spendere un solo duro).

      

Mini World

Quasi certamente, uno dei più grandi cloni di Minecraft in questo momento: Mini World . La sua somiglianza è così grande che se in questo momento ti è stata messa una foto del gioco e un’altra di Minecraft accanto advert essa, è probabile che tu non sapessi quale è advert occhio nudo. Tuttavia, non appena uno si chiede vedrà che le differenze non sono nell’estetica, ma nel contenuto della stessa.

Con un’estetica artistica voxel molto pronunciata (identico a Minecraft, ripetiamo), il gameplay di questo Mini World si basa sui principi di base: un mondo aperto che possiamo esplorare a nostro piacimento per raccogliere materiali, costruire edifici e sopravvivere ai pericoli che ci attendono. Finora lo stesso, ma è nei nemici e nel design di questo che possiamo trovare più differenze, dal momento che adottano un’estetica più realistica (all’interno del cartone animato o del voxel, ovviamente).

Come nota da notare, Mini World ha una vasta comunità di giocatori rendendo i nuovi contenuti all’ordine del giorno. Allo stesso modo, ed ecco un altro favore fondamentale, tutto è gratuito, inclusa la versione per telefoni cellulari (Android solo nel Google Play Retailer, non iPhone) che esiste anche.

      

Stardew Valley

"

Non è la prima volta che parliamo di Pelican Folks in Softonic. Questo posto è uno dei più famosi nel mondo virtuale, poiché è lì che si svolge tutta l’azione di Stardew Valley . Sviluppato da Eric Barone e curato da Chuckelfish Video games, questo titolo si presenta proprio come Terraria: abbiamo l’approccio Minecraft, ma da una bella prospettiva isometrica .

Il titolo è stato un grande successo con quasi due milioni di copie vendute in sei mesi grazie alla sua splendida grafica, alla sua musica affascinante e al suo gameplay divertente. In quest’ultimo caso, l’artigianato parte dal fatto che devi occuparti di una fattoria e di tutto ciò che ciò comporta, dalla creazione di nuovi utensili alla raccolta del cibo che stiamo coltivando nel terreno. Una variante che può sembrare noiosa, ma niente di più lontano dalla realtà: è molto divertente .

Per curiosità, Barone ha trascorso cinque anni a sviluppare il progetto da solo, senza l’aiuto di nessuno (solo l’editore commercializzava il gioco in cambio del 10% dei profitti). E non è andato storto.

      

Terasologia

E chiudiamo questo tour con Terasology un gioco di sopravvivenza misto a sandbox che non si nasconde, inoltre, in qualsiasi momento, che è un « ampio tributo a Minecraft » (come i loro creatori si distinguono sul loro sito Internet).

Il gioco è iniziato come una demo tecnica ispirata al mondo di Minecraft. Tuttavia, questo è stato di più e in breve tempo ha acquisito una vita propria, a tal punto che il gioco è open supply e chiunque può scherzare (abbastanza un successo). Se vuoi creare il tuo mondo (mai meglio dire), ora puoi farlo dal codice di base.

 

Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.