Skip to Content

Le migliori app di strumenti musicali virtuali (per dispositivi mobili e desktop)

Le migliori app di strumenti musicali virtuali (per dispositivi mobili e desktop)

Be First!
by Aprile 25, 2020 Android, Apple, Internet News

Non c’è dubbio che il confinamento da parte del coronavirus ci stia concedendo dozzine di ore libere – per fortuna o sfortunatamente. Siamo in casa e quanto ci piace guardare serie, movie o giocare ai videogiochi, alla high-quality uno ha sempre un limite. Se vuoi che la tua testa vada da qualche altra parte e allo stesso tempo impari qualcosa di nuovo, qui ti offriamo le migliori app strumentali virtuali (sia per dispositivi mobili che desktop) in modo da poter uccidere il bug della musica. Chissà, lo stesso che lasci questo palcoscenico imparando a suonare musica.

My Guitar

Abbiamo iniziato questo rapporto con una delle applicazioni più be aware per imparare un po ‘di musica, e in particolare la chitarra: My Guitar . Questa applicazione è una delle più conosciute nel Google Play Retailer, a tal punto che anche molti professionisti la raccomandano di muovere i primi passi in questo particolare mondo.

My Guitar si distingue per essere in grado di scegliere cose come le sei corde e i quattro tasti sin dall’inizio . Inoltre, ti consente di configurare se desideri una chitarra acustica, una chitarra spagnola, una elettrica o una disattivata, ognuna con i propri esercizi in modo da poter imparare gradualmente le parti fondamentali di questa arte. E sì, ha anche effetti sonori da aggiungere alle canzoni che componi.

Actual Drum

Abbiamo iniziato con la chitarra in quanto è uno di quegli strumenti musicali che ci piace sempre imparare; dopo tutto, potrebbe essere il più iconico. Tuttavia, in ogni buona band degna di nota, a parte il chitarrista e il cantante, c’è un’altra “posizione” chiave: quella del batterista . Quindi ora è il momento di parlare di Actual Drum un’app per apprendere le prime nozioni del mondo della batteria.

Con oltre 50 milioni di obtain nel bazar virtuale di Google, questa applicazione è caratterizzata dal fatto che puoi suonare la batteria in qualsiasi stile possibile. Solo, lo schermo trasforma tutto in una simulazione della batteria, mentre le punte delle dita sarebbero le bacchette. È così semplice Tuttavia, state tranquilli: il programma viene fornito con un totale di 60 tutorial video in modo da poter praticare le cose più elementari, oltre a 33 loop in diversi stili. L’concept, ovviamente, è che impari gradualmente.

      

Insegnante di pianoforte

Chitarra, batteria … e ora piano! Per molti, uno degli strumenti musicali più difficili da suonare nella storia. Le persone che suonano il piano da anni non smettono di dire che ancora non sanno come farlo, quindi questa sfida è enorme per te. Tuttavia, devi iniziare con qualcosa, giusto? E niente di meglio che farlo con Insegnante di pianoforte .

Il nome della domanda è già una dichiarazione di intenti completa. Avremo un insegnante virtuale che insegnerà non solo come suonare il piano, ma anche dettagli molto importanti per le buone pratiche: come mettere le mani per rendere ogni nota più accessibile, gli accordi che si ripetono di più, i pezzi del piano in modo da non perderti, ecc. Tutti questi tutorial sono anche accompagnati da spartiti delle canzoni più famose. Inoltre, puoi anche comporre il tuo, registrarlo e caricarlo sui social community o sulle piattaforme audiovisive che desideri.

      

Cleartune

Continuiamo questo articolo con un’applicazione chiamata Cleartune . Disponibile sia per Android che per iOS (iPhone e iPad), questa applicazione mette in evidenza un accordatore cromatico per strumenti. E ora potresti chiederti, ma che cos’è? Bene, è semplice come sintonizzare correttamente lo strumento attraverso il microfono dello smartphone.

Come affermano i suoi stessi sviluppatori, non lasciarti trasportare dalla semplicità del suo design, che è pulito e con un’interfaccia molto diretta. Dietro nasconde decine di opzioni di configurazione per sfruttare l’accordatura del tuo dispositivo e può accordare chitarra acustica o elettrica, basso, strumenti a corda con arco, fiati, ottoni, pianoforte e qualsiasi altro strumento che puoi sostenere un tono. L’unico aspetto negativo: è così buono che vale la pena di denaro .

      

Digital DJ

"

Hai mai sognato di essere un DJ? Questa professione è probabilmente una delle più eccitanti tra tutti i mortali, dal momento che di solito è associata al divertimento, alle feste e al divertimento con gli amici. La realtà quindi è molto diversa e mostra che dietro ogni notte ci sono dozzine di ore di lavoro e un’arte eccellente quando si tratta di combinare canzoni. Se vuoi metterti al lavoro, Digital DJ è lo strumento perfetto per questo.

Questo programma è uno dei più noti, o soprattutto, per quanto riguarda l’apprendimento delle basi dell’essere un buon DJ. Senza andare oltre, i professionisti sono quelli che usano nelle loro sessioni, poiché è molto potente, embody i comandi principali ed è perfetto per essere utilizzato insieme advert altri programmi più avanzati (ovvero, non è esclusivo). L’interfaccia può essere un po ‘caotica la prima volta che la apri, ma ti accorgerai, dopo poco tempo, che non è altro che un normale mixer. Oltre 40 milioni di obtain dalla nostra piattaforma lo garantiscono.

      

DiscDJ 3D Music Participant

Prima di offrirti un programma Home windows perfetto per diventare un DJ, sia all’inizio che al punto avanzato. Tuttavia, ora resteremo all’inizio di questo, cioè quello di essere un principiante. E lo faremo con DiscDJ 3D Music Participant un’applicazione per telefoni cellulari che risponde più che bene.

La particolarità di questo strumento è che tutto ciò che appare sullo schermo lo fa in un bellissimo ambiente 3D. Il mixer non è rappresentato dall’alto, come di solito accade in questo tipo di caso, ma lo fa con la prospettiva 3D e con tutti i pulsanti in modo accessibile, sebbene con la caratteristica di per poter cambiare fotocamera. Certo, anche se può sembrare un po ‘disordinato, non lo è affatto e ti aiuterà a imparare alcune nozioni di base sull’arte del DJ.

      

Stroll Band

Se questo articolo è noto per qualcosa, è per voler imparare a suonare uno strumento musicale, giusto? E se avessimo un’app che offre un set in modo accessibile e veloce? Questo è ciò che ci presenta nella società Stroll Band uno strumento per smartphone che embody strumenti come pianoforte, chitarra, batteria, drum machine, basso e una lunga ecc.

Questa applicazione per smartphone è una delle più full che possiamo trovare sul mercato, al punto che accumula già quasi 100 milioni di obtain solo nella sua versione per Android. Le sue altre caratteristiche includono alcune delle quali la possibilità di aggiungere una tastiera MIDI esterna, registrare in questo formato o multitraccia e molto altro. L’unico aspetto negativo che possiamo trovare – per cercare di trovarne uno – è che non è destinato ai neofiti, quindi dimentica i tutorial mascherati e impara da zero. Qui devi venire con le lezioni apprese.

Yousician

Se Stroll Band è il perfetto gestore di strumenti musicali per coloro che hanno già una conoscenza di base, il caso di Yousician è l’ideale per coloro che non sanno assolutamente nulla del mondo musicale. Questo sito Net è un Three in 1: ha un’app per Android, un’app per iOS e un potente portale / programma Net per sfruttare ogni lezione.

E sì, abbiamo detto “lezione”, dal momento che il musicista è, in effetti, una specie di insegnante di musica personale. Questo “programma di allenamento” si basa su cinque punti chiave: cantanti, pianisti, chitarristi, bassisti … e l’ukulele (un bel colpo da lanciare per uno strumento così originale e non convenzionale)! Da qui in poi, diversi insegnanti di musica ci insegneranno le lezioni del principiante attraverso video e tutorial molto ben spiegati.

Yousician è una delle app più conosciute sul mercato, quindi è importante provarlo se vuoi ottenere un po ‘del tuo apprendimento. Embody più di 1.500 missioni ed esercitazioni divise in numerous categorie come lettura di spartiti, canzoni classiche, tablature e molto altro. Inoltre, hai delle sfide settimanali da migliorare mentre giochi contro te stesso.

      

Arco magico per violino

Abbiamo detto che il piano è uno degli strumenti più complicati che possiamo trovare, ma il violino non è molto indietro. Classico tra i classici, con Violin Magical Bow impareremo non solo a suonare il violino ma anche la viola e il violoncello . Altri Three in 1 per trarre vantaggio dal nostro apprendimento.

Questa applicazione è stata tra le “più divertenti del 2016” nel Google Play Retailer. Ha tre numerous modalità: una in cui ciò che conta è divertirsi suonando le canzoni mentre appaiono sullo schermo (molto intuitive e vicine a Guitar Hero), una professionale in cui vediamo gli spartiti e dobbiamo suonarli, e uno in cui un coro angelico accompagna tutto ciò che stiamo giocando.

      

GarageBand

Passa ora a parlare di GarageBand una delle applicazioni più famose per Mac, iPad, iPhone ecc. (Per tutti i prodotti Apple, in breve). Questo meraviglioso strumento trasforma i tuoi dispositivi in ​​una raccolta di strumenti tattili e uno studio di registrazione completo per “creare musica ovunque tu sia”. “Usa i gesti multi-touch per suonare la tastiera, la chitarra e creare ritmi per suonare come un vero professionista, anche se non hai mai suonato una nota prima”, afferma l’applicazione nella sua descrizione interna.

Questo programma, progettato e sviluppato dalla stessa Apple, consente anche di collegare una chitarra o un basso e suonare con amplificatori e un pedale, in modo da incorporare strumenti reali per ottenere il massimo da esso. Inoltre, e nel caso di strumenti virtuali, puoi scaricarne altri completamente gratuitamente nonché loop e pacchetti audio.

Come curiosità e nota da aggiungere, questa applicazione è perfetta per assemblare le composizioni musicali che realizziamo, poiché ha fino a un totale di 32 tracce da incorporare nelle timeline con aggiunte come equalizzatori , scatole e molto altro. Come diciamo, una delle applicazioni più full che troverai al momento e che vale la pena, e molto, a poco a poco di volerlo su smartphone, pill contact, ecc.

Piano virtuale

Torniamo di nuovo al piano con un’applicazione il cui nome non lascia spazio a dubbi: Piano virtuale . L’concept è semplice: avere un simulatore di piano in cui è possibile provare fino a tre diversi suoni di strumenti (ma sempre con il piano come base, il che è davvero divertente). Nello specifico, avremo il piano classico il piano giocattolo e il banjo .

L’applicazione virtuale è anche composta dal pedale magico per cambiare il suono dello strumento, così come per un totale di 88 tasti diversi . E non importa se non sai suonare il piano, poiché la chiave è che suoni per il semplice amore per l’arte. E a proposito, dimentica anche i tutorial, poiché non esistono. Come diciamo, è uno strumento molto semplice e di base.

      

Bonustrack: Riffstation

E chiudiamo questo articolo con Riffstation una delle applicazioni più conosciute per creare le tue canzoni tramite cellulare o PC. Problema? È scomparso proprio all’inizio di quest’anno. Tutto parte da qualcosa di così semplice come sul sito Net che è possibile trovare tutte le canzoni che si desidera riprodurre . Questi apparivano divisi in diversi livelli di difficoltà, e tutti con video molto esplicativi per scoprire quali accordi suoniamo (e non rovinarli nel momento chiave).

La cosa migliore di Riffstation period che il database period composto da migliaia di canzoni, cioè troverai i tuoi artisti preferiti in pochissimo tempo. Inoltre, consente di suonare lo strumento desiderato poiché embody numerous possibilità all’interno dell’ampio catalogo di offerte.

Un’ultima cosa importante: l’applicazione period scaricabile gratuitamente ma dopo un po ‘period richiesto un pagamento. L’concept è che lo proveresti per un certo periodo e vedrai se ne vale la pena buttare soldi o no. Lo avevamo già anticipato: non appena ti è piaciuto il formato, la risposta è stata, ovviamente, sì.

Ed ecco le migliori applicazioni per imparare facilmente a suonare diversi strumenti musicali . Le nuove tecnologie ci danno questa possibilità, quindi devi solo esercitarti ancora e ancora. Chissà se finirai in uno studio di registrazione come professionista.

Previous
Next

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile Contrassegnati i campi obbligatori *

*

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.