Skip to Content

Netbook: ecco il quinto concorrente

Netbook: ecco il quinto concorrente

Netbook: ecco il quinto concorrente

Netbook: ecco il quinto concorrente

Il nuovo netbook Wind U120H MSI si candida come diretto concorrente di Toshiba, Samsung, Acer e Asus.

Il nuovo netbook Wind U120H MSI si distingue dai diretti concorrenti per la presenza della connettività 3G e per la presenza di un software di riconoscimento facciale.

Il display scelto per questo netbook non è di tipo glare, quindi ha un’ottima leggibilità delle immagini anche in condizioni di luce intensa; il display è di 10, pollici ed ha una risoluzione 1024×600 con retroillumizione LED che favorisce la durata delle batterie.

Grazie alla presenza di una batteria ridotta, il peso dell’U120H rimane abbastanza contento: 1,21 chilogrammi.

Punto di forza di questo nebook MSI è la connettività wireless, con un wi-fi 802.11b/g/n, bluetooth e modulo 3G HSDPA integrato per le connessioni 3G.

Una particolarità di questo nuovo netbook, è la presenza del software di riconoscimento facciale MSI EasyFace, che funziona grazie ad na webcan da 1,3 megapixel; il programma in quesione è molto simpatico, in quanto, permette di effettuare la scansione del viso del proprietario del netbook, rendendolo inaccessibile agli estranei.

La tastiera è di tipo tradizionale, ossia molto simile a quelle che troviamo sui classici notebook; il touchpad, invece, è tra i più grandi della categoria.

Componenti centrali di questo MSI U120H sono: un processore Atom N270, affiancato dal chipset Intel 945 GME.

La memoria in dotazione è di 1 GB e un disco fisso di 160 GB.

Il nuovo MSI Wind U120H sarà venduto al prezzo di 599,00 euro, prezzo un po’ elevato rispetto alla media della categoria.

Previous
Next

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.